Natale in Corea del Sud

DSCF4121

 

Questo anno un Natale ancora più insolito. La mattina del 25 dicembre, come parte di una piccola delegazione italiana composta da 10 persone, siamo andati in visita alla base antartica sudcoreana Jang Bogo, mentre altrettanti sudcoreani sono venuti in visita alla base italiana.
La base Jang Bogo è una base molto recente, costruita solo tre anni fa sulla sponda opposta della Baia Terra Nova distante meno di 10 km dalla base Mario Zucchelli, alla bocca del Ghiacciaio Campbell.
Arriviamo in elicottero, e troviamo il capobase che ci aspetta e ci fa gli onori di casa. Sembra di essere in una base lunare, in quanto estremamente moderna ed avveniristica anche nel design esterno. L’interno molto funzionale, è suddiviso in tre ali con un corpo centrale in cui si trova il salone che ospita la mensa-bar e che funge anche da sala ricreativa, dove ci hanno illustrato le attività e la struttura della base. All’interno sono presenti i laboratori di ricerca, le camerette molto confortevoli, la sala di comando, gli uffici dei capi stazione, una palestra molto attrezzata addirittura con la parete per arrampicata, e una “green room” ovvero una piccola serra molto illuminata con insalata ed altre verdure. In un edificio adiacente è presente un saloncino in cui è montato il gioco del golf virtuale, di cui pare che i coreani siano grandi appassionati. L’atmosfera nella base è di grande tranquillità e silenzio, dovuta sia al fatto che sono rimasti in pochi, sia al loro comportamento molto riservato.
La sala macchine è anch’essa molto funzionale e ben strutturata, con un funzionale impianto di depurazione e potabilizzazione acque.
Il pranzo natalizio, di pura fattura coreana, ci è stato servito nella sala mensa, con tanto di riso, pesce, coda di manzo ed altri piatti non meglio identificabili! Alla fine non è però mancato il caffè espresso fatto con una vera macchina da bar italiana.
Molti dei nostri colleghi hanno inoltre apprezzato la base coreana per il fatto che la connessione internet wifi è libera e totalmente disponibile ovunque.
Dopo pranzo ci hanno accompagnato con i fuoristrada alla loro torre, distante un paio di chilometri dalla base, una struttura in metallo alta 30 metri, sulla quale si può salire con una scala e dalla cima godere un magnifico panorama sia su Baia Terra Nova, sia sul Ghiacciaio Campbell..…non abbiamo capito a cosa serva…
Finito il giro turistico, ci hanno omaggiato con dei doni tradizionali coreani e poi siamo stati lasciati liberi di girare, e ci siamo incamminati verso la non distante base tedesca Gondwana, che sta per essere ristrutturata proprio in questi giorni con l’arrivo di una truppa di tedeschi, che in parte lavoreranno per la risistemazione, ed una parte, geologi, faranno un campo remoto di un mese ad Hellywell Hills, a cui parteciperà anche un’italiana, l’amica Laura Crispini, dell’Università di Genova.

La base sudcoreana Jang Bogo dall'alto

La base sudcoreana Jang Bogo dall’alto

 

Jang Bogo

Jang Bogo

Il gruppo italiano all'ingresso della base

Il gruppo italiano all’ingresso della base

 

Presentazione della base

Presentazione della base

La sala principale della base

La sala principale della base

 

Le attività scientifiche alla base

Le attività scientifiche alla base

 

Il gruppo del winterover sudcoreano, ovvero di coloro che trascorreranno l'inverno in Antartide

Il gruppo del winterover sudcoreano, ovvero di coloro che trascorreranno l’inverno in Antartide

 

Nella sala operativa con il capo base

Nella sala operativa con il capo base

Il settore laboratori scientifici

Il settore laboratori scientifici

 

DSCF4173

 

Il laboratorio geologi

Il laboratorio geologi

La serra

La serra

 

Il salotto verde (con piante finte)

Il salotto verde (con piante finte)

 

Le camerette

Le camerette

 

Il pranzo natalizio

Il pranzo natalizio

 

DSCF4188

 

Espresso

Espresso al bar

 

Maschere tradizionali coreane donate al gruppo italiano

Maschere tradizionali coreane donate al gruppo italiano

 

La palestra di arrampicata

La palestra di arrampicata

 

Il golf

Il golf

 

DSC05101

 

La torre

La torre

 

L'uscita nella baia del ghiacciaio Campbell

L’uscita nella baia del ghiacciaio Campbell

 

La base italiana Mario Zucchelli vista dalla torre

La base italiana Mario Zucchelli vista dalla torre

 

DSCF4214

 

Icebergs del Campbell

Icebergs del Campbell

 

Jong Bogo ed il vulcano del Mt. Melbourne

Jang Bogo Station ed il vulcano Mt. Melbourne

 

Il gruppo italiano in prossimità della base tedesca Gondwana

Il gruppo italiano in prossimità della base tedesca Gondwana

 

 

 

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s