Caffè nelle Dry Valleys

Il nostro piano di volo odierno ci ha riportati nelle stupefacenti Dry Valleys (o Valli Secche). Così dette per il particolare paesaggio, anomalo rispetto al resto dell’Antartide, dato da ampie valli completamente brulle ed in assenza di ghiaccio e neve, ma costellato da laghetti ghiacciati e addirittura con un piccolo fiume, l’Onyx River, l’unico del continente bianco. I ghiacciai vi incombono dall’alto, si affacciano senza mai addentrarsi nelle valli, disegnando un paesaggio surreale, che è stato paragonato ad un paesaggio marziano.

Nella nostra escursione siamo andati nella Taylor Valley, dove al fronte del ghiacciaio omonimo è presente una sorta di cascata di ghiaccio di colore rosso, che si immette nel Lago Bonney e poi nella bassa Wright Valley, dove dopo avere campionato delle rocce di un minuscolo apparato vulcanico, abbiamo atterrato presso il campo remoto dei nostri colleghi biologi italiani, allestito presso una piccola “hut” neozelandese, ai margini del Lago Brownworth, laghetto di sbarramento dovuto al fronte glaciale marino che si insinua nella valle. I nostri amici ci hanno offerto un graditissimo e caldo caffè, dopodichè siamo ripartiti per il rientro alla base Mario Zucchelli, un viaggio di un paio di ore lungo la costa del Mare di Ross, ancora ampiamente coperta dal ghiaccio marino, pronto ad essere frammentato e liberare così gli icebergs.

Icebergs bloccati nella banchisa con sullo sfondo il vulcano attivo Erebus

Icebergs bloccati nella banchisa con sullo sfondo il vulcano attivo Erebus

Taylor Valley con il Lago Frixell

Taylor Valley con il Lago Frixell

Neussbaum Riegel

Neussbaum Riegel

Rocce metamorfiche con pirosseniti nel Neussbaum Riegel

Rocce metamorfiche con pirosseniti nel Neussbaum Riegel

Alta Taylor Valley

Alta Taylor Valley

Ghiacciaio Taylor

Ghiacciaio Taylor

La "cascata rossa" al fronte del ghiacciaio Taylor

La “cascata rossa” al fronte del ghiacciaio Taylor

La Taylor Valley nelle Valli Secche, con il Lago Bonney ghiacciato

La Taylor Valley nelle Valli Secche, con il Lago Bonney ghiacciato

Il momento del caffè

Il momento del caffè

Il campo italiano biologi con la tenda grande, la piccola tenda Scott e la "hut" verde neozelandese

Il campo italiano biologi con la tenda grande, la piccola tenda Scott e la “hut” verde neozelandese

Il campo dei biologi nella Wright Valley

Il campo dei biologi nella Wright Valley

Conetto vulcanico nella bassa Wright Valley

Conetto vulcanico nella bassa Wright Valley

Lago Brownworth con il ghiacciaio marino del Ross Ice Shelf

Lago Brownworth con il ghiacciaio marino del Ross Ice Shelf

Valli Secche. Wright Valley

Valli Secche. Wright Valley

Advertisements

One response to “Caffè nelle Dry Valleys

  1. Fantastiche immagini e utili e chiarissime spiegazioni! Grazie Franco!Emilia

    Inviato dal mio dispositivo Samsung

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s